NOTIZIE – ECONOMIA

11 agosto 2017

Vetro per architettura. Secondo impianto e coater in Polonia per Guardian Glass

Verranno realizzati accanto all’attuale impianto a Cestocova. Saranno attivi nel secondo trimestre del 2019.



Guardian Industries, uno dei maggiori produttori al mondo di vetro piano per architettura, ha deliberato la costruzione di una seconda linea per la produzione di vetro e l’installazione di un coater, impianto per il rivestimento del vetro, da realizzarsi a Cestocova, in Polonia.

La decisione viene incontro alla crescente domanda di vetro piano, vetro coatizzato e vetro trasformato in tutta Europa. Ma c’è di più dietro la decisione di Guardian. Ed è la crescita vista negli ultimi anni in Polonia, come evidenzia il presidente e CEO Kevin Baird, che si sente fiducioso del fatto di poter meglio servire con l’impianto di Cestocova le necessità dei clienti. Ovvero, fatto non esplicitato nella nota aziendale, le grandi produzioni di serramenti che sono state avviate localmente. Non manca nella nota un ringraziamento alla città di Cestocova, al Governo polacco e alla Katowice Special Economic Zone, la Zona Economica Speciale che permette una serie di indiscutibili vantaggi, non ultimi quelli fiscali.

La linea di produzione di vetro piano e il coater saranno installati accanto alla linea attualmente esistente a Cestocova. Le nuove produzioni sono previste per il terzo trimestre del 2019 quando il forno sarà in grado di produrre 1000 tonnellate di vetro piano al giorno. In totale verranno creati 150 nuovi posti di lavoro.

Lo stabilimento Guardian di Katowice è situato al sud della Polonia, poco lontano dalla frontiera con Cechia e Slovacchia. Altri impianti di vetro piano di Guardian situati nell’area sono quei di Oroshaza, Ungheria, Thalheim, Germania, Ryazan e Rostov in Russia. In totale la multinazionale del vetro conta 10 impianti di produzione di vetro piano in Europa.

(eb)