NORMATIVE – NORME TECNICHE

02 marzo 2017

Posa in opera dei serramenti. Pubblicata la norma UNI 11673-1:2017 sui Requisiti e criteri di verifica della progettazione

Oggi UNI ha pubblicato la tanto attesa norma sulla “progettazione del nodo di posa”



Finalmente UNI ha pubblicato stamane sul suo sito la norma UNI 11673-1:2017 dal titolo “Posa in opera di serramenti – Parte 1: Requisiti e criteri di verifica della progettazione”.

La norma, così si legge nel sommario, “definisce le metodologie di verifica dei requisiti di base dei progetti di posa in opera dei serramenti, fornendo indicazioni di carattere progettuale. Le metodologie descritte sono concepite per la verifica delle prestazioni dei giunti di installazione e della loro coerenza alle prestazioni dei serramenti”.

Trova così compimento un lungo lavoro normativo a cura del GL 12 “Finestre, porte, chiusure oscuranti e relativi accessori”, presieduto dal prof. ing. Paolo Rigone. Il GL12 che fa parte della Commissione UNI Prodotti, Processi e Sistemi per l’Organismo Edilizio che aveva licenziato la bozza finale ai primi di novembre (vedi news).

La norma UNI 11673-1:2017, che costa 55€ al lordo di sconti, si applica alle fasi di progettazione esecutiva e di scelta dei materiali con competenze e responsabilità definite dalla UNI 10818 sulla posa in opera (vedi news).

A quali prodotti si applica?  Lo spiega lo scopo del documento al paragrafo 1:

- serramenti esterni secondo UNI 14351-1 escludendo finestre da tetto;

- porte interne pedonali secondo il progetto di norma prEN 14351-2:2014

- porte industriali, commerciali e da garage secondo UNI EN 13241-1

L'arrivo della UNI 11673-1:2017 cambia l'assetto del quadro normativo del settore serramenti e chiusure. Se ne parlerà tanto al Forum Involucro e Serramenti, Pad. 4 H11 M16, e in particolare all'Innovation Show tanto da diventarne uno dei principali motivi conduttori (vedi news). La UNI 11673-1:2017 verrà esaminata in dettaglio da uno dei principali contributor, Stefano Mora, direttore del Consorzio LegnoLegno il cui intervento è previsto per venerdì 10, nel  pomeriggio, al Pad. 4 H11 M16 (vedi programma).