Incentivi per l’internazionalizzazione da Regione Toscana

L’agevolazione, a fondo perduto, è riservata alle PMI e ai liberi professionisti

Bando Incentivi all’internazionalizzazione dalla Regione Toscana. L’apertura avviene il 23 aprile 2018 e dura fino esaurimento risorse.  Le PMI ed i liberi professionisti possono richiedere una agevolazione a fondo perduto compresa fra il 30% ed il 50% delle spese sostenute per internazionalizzare la propria impresa in Paesi extra-UE. Il minimo di spesa è compreso fra 10.000 e 20.000 € in base alla dimensione aziendale. Rientrano pure le spese di partecipazione a fiere internazionali (anche svoltesi in Italia), la consulenza per l’accesso ai mercati e gli eventi promozionali in uffici espositivi e showroom.

Il bando è segnalato dal dott. Filippo Macigni, esperto in Finanza Agevolata e Fondi Europei

production mode