Hörmann Italia srl

ALR F42 Vitraplan di Hörmann: riflessi e trasparenze per valorizzare le architetture

Soluzione di grande effetto per le strutture sia residenziali che industriali, il portone sezionale ALR F42 Vitraplan Hörmann, è stato premiato anche dal Red Dot Design Award.

Sinonimo di eccellenza nel settore delle chiusure, Hörmann presenta una nuova soluzione contraddistinta non solo da performance tecniche elevate ma anche da un’estetica contemporanea ed esclusiva: il portone sezionale ALR F42 Vitraplan.

Insignito con il prestigioso Red Dot Award – il riconoscimento internazionale ogni anno assegnato dal Design Zentrum Nordrhein-Westfalen a prodotti particolarmente innovativi – ALR F 42 Vitraplan mostra finestrature trasparenti che, applicate sul manto del portone, creano un affascinante ed irregolare gioco di riflessi e trasparenze. Contraddistinta da una superficie complanare, interrotta unicamente da giunti stretti tra le finestrature, questa chiusura presenta inoltre il profilo telaio occultato, peculiarità in grado di esaltare ulteriormente l’effetto facciata continua. Soluzione ideale per valorizzare le architetture più ardite, ALR F42 Vitraplan  è disponibile in lunghezze fino a 6.000 mm e in altezze fino a 7.500 mm ed è proposto con finestrature in due tonalità: marrone e grigia. Caratterizzato dall’ormai collaudata protezione salvadita Hörmann, questo portone è contraddistinto da lastre in doppio acrilico trasparente dello spessore di 26 mm ed è realizzato con l’innovativa tecnologia Duratec. Con le nuove finestrature in materiale sintetico Duratec – estremamente resistenti ai graffi e ad elevata coibentazione termica – il portone ALR F42 Vitraplan mantiene nel tempo la sua trasparenza originale.

Grazie a un design di grande effetto, risultato dell’incessante operato del centro di ricerche e sviluppo Hörmann, ALR F42 Vitraplan si inserisce elegantemente nel contesto di strutture sia residenziali che industriali.

ALR F42 Vitraplan: voci di capitolato

Elementi del portone, di altezza variabile da 500 a 750 mm., in profili tubolari d’alluminio estruso, spessore 42 mm. Tutti gli elementi del portone saranno riempiti con lastre doppie in acrilico trasparente di spessore 26 mm e con sovrapposte delle finestrature in materiale sintetico trasparente di spessore 4 mm, atte a generare un “effetto facciata continua”, a richiesta in una tonalità marrone oppure grigia. I telai degli elementi saranno verniciati a polveri RAL 9017 quando le finestrature sovrapposte sono nella tonalità marrone, mentre saranno verniciati in RAL 9005 quando le finestrature sovrapposte sono nella tonalità grigia. Tutti gli elementi con sistema salvadita interno ed esterno (brevetto europeo). Una o più molle a torsione di bilanciamento, funi portanti laterali o combinazione di catena/fune portante. Guarnizione a pavimento in EPDM a doppia camera, guarnizioni laterali, guarnizione a labbro sull’architrave, guarnizione intermedia tra i singoli elementi. Chiusura dall’interno tramite chiavistello ruotante a scatto automatico o scorrevole lucchettabile (non in caso di applicazione HU e VU) o bloccaggio a terra. Portoni ad azionamento manuale con dispositivo di paracadute collaudato. Brevetto europeo. Manto in elementi in alluminio anodizzato in tonalità naturale E6/EV1 (verniciabili a richiesta). Molle a torsione verniciate. Telaio angolare in acciaio zincato, con guide di scorrimento avvitate. Tutte le altre parti in acciaio sono zincate. Sistemi di ancoraggio superiore in robusta carpenteria zincata, preforata. Conforme alla norma UNI EN 13241-1.

 

Altri prodotti di Hörmann Italia srl