News

Agevolazione per sanificazione degli ambienti di lavoro

Filippo Macigni, consulente di finanza agevolata ci parla del bonus per la sanificazione degli ambienti

L’agevolazione per la sanificazione degli ambienti di lavoro è un bonus fiscale introdotto dall’articolo 64 del Decreto Cura Italia.

Filippo Macigni, dello Studio Macigni, ci spiega che “è possibile recuperare il 50% delle spese sostenute nell’esercizio fiscale 2020 per la sanificazione dei propri ambienti di lavoro, con un tetto massimo di 20 mila euro. Il plafond messo a disposizione dalla Stato è di 50 milioni di euro”.

Qui termina l’art. 64 e Macigni specifica che, per quanto riguarda scadenze, modalità di partecipazione e tipologia di spese, bisogna aspettare un decreto attuativo.

“Per ora possiamo solo ipotizzare quali saranno le future caratteristiche di tale agevolazione” specifica Macigni.

Per quanto riguarda la tipologia di spese, però Macigni consiglia di conservare tutte le fatture per la pulizia e il materiale protettivo e noi aggiorniamo il suo intervento basandoci sul recente decreto del 6 aprile nel quale si specifica che questa agevolazione si allarga anche alle spese sostenute per l’acquisto di dispositivi di protezione, mascherine e occchiali.

In attesa di ulteriori aggiornamenti.

#infissicelafaremo

#laparolaagliesperti

production mode