Attualità

FAB CUT 3BS, centro di lavoro e taglio Pvc

L’ultima nata in casa Graf Synergy è FAB CUT 3BS, una macchina completa caratterizzata da una riduzione dei costi e una produzione fino al 25% più veloce rispetto alle macchine tradizionali. Un impianto all’avanguardia destinato agli operatori che richiedono livelli di produttività molto elevati

Come per tutti i prodotti della casa modenese Graf Synergy (azienda di riferimento nel comparto di macchine per la produzione e la lavorazione di serramenti in Pvc) anche nel Centro di Lavoro e Taglio FAB CUT 3BS la tecnologia la fa da padrona: 3 lame da 55 cm di ultima generazione, super sottili e resistenti, movimentazioni brushless che assicurano velocità mai viste unite ad un centro di lavoro ultra moderno ne fanno un macchina capace di processare fino a 300 finestre in 8 ore con un solo addetto.

Come opera FAB CUT 3BS?

Le barre vengono prese automaticamente dal tavolo di carico da uno spintore azionato da un motore lineare la cui pinza a doppia apertura, muovendosi per mezzo di 2 motori brushless con viti a ricircolo lungo 2 assi indipendenti, permette il cambio forme automatico posizionandosi autonomamente in base al profilo da prendere e provvedendo ad agganciarlo ed accompagnarlo verso il centro di lavoro.

L’unità di lavoro a 11 mandrini con sensori di punta rotta (optional), è stata divisa da Graf Synergy in 2 parti dal movimento indipendente.Ognuna si muove in autonomia su 3 assi e questo consente a FAB CUT 3BS di poter effettuare due fresature contemporanee senza dover attendere gli avanzamenti del profilo, assicurando così al serramentista alte prestazioni e un notevole risparmio di tempo e dunque di ore/uomo.

Terminate le lavorazioni previste, le barre arrivano al Centro di Taglio dove, azionate anch’esse da motori brushless, 3 lame realizzate con carburi metallici sinterizzati effettuano tagli precisi e così sottili da ridurre il consumo di Pvc ai minimi termini per poi “lasciare” il pezzo finito all’estrattore che lo trasporta verso il magazzino di scarico automatico dei pezzi finiti affinché venga inserito il rinforzo in acciaio. Il range operativo è il classico -45°, 90° e +45°.

Ottimizzazione del lavoro

FAB CUT 3BS, racconta l’azienda, è un impianto che indubbiamente anticipa i tempi, e non solo meccanicamente; il moderno software di ottimizzazione delle liste di produzione permette infatti una riduzione del numero di barre da impiegare, mentre il Fly Optimizer – sistema di misurazione automatico dei Resti Barra – consente, grazie ai diversi sensori che rilevano lungo l’asse di movimento se la barra non è intera, di ri-ottimizzare la lista di produzione in modo da poter riutilizzare gli avanzi di produzione.

L’applicativo permette infine di gestire anche il recupero dei pezzi rovinati, realizzando tramite il lettore di codici a barre, una nuova lista di taglio ottimizzata per i soli pezzi rovinati.

 

Ricordiamo che l’azienda Graf Synergy sarà sponsor del Serramentour l’evento organizzato da NuovaFinestra e Made Expo. Il Serramentour si svolgerà in tre tappe: Bari il 25 settembre, Caserta il 2 ottobre e Catania il 16 ottobre. ISCRIVITI

 

production mode