News

Sciuker approva le linee guida del piano industriale 2021–2024

Sono state approvate dal consiglio di amministrazione dall'azienda Sciuker le linee guida del piano industriale 2021-2024: crescita in coerenza, ampliamento della capacità produttiva e nuove ambizioni

Sciuker Frames S.p.A., società quotata sul sistema multilaterale di negoziazione AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A., comunica che il Consiglio di Amministrazione ha approvato le linee guida del “Piano Industriale 2021-2024” presentato alla comunità finanziaria.

“Come Sciuker, sin dalla nostra fondazione oramai 20 anni fa, abbiamo puntato su prodotti ecosostenibili. Sul mercato eravamo praticamente gli unici a farlo, dato che ecosostenibilità significa maggiori investimenti e, quindi, maggiori costi. Questa è sempre stata la nostra visione ” commenta Marco Cipriano l’Amministratore Delegato “Il piano industriale approvato oggi proietta dopo il 2021 altri tre anni di crescita esponenziale, soprattutto sul fronte industriale. Investiremo 45 milioni di euro per ampliare la capacità produttiva e la gamma prodotti e per affermarci come il primo polo degli infissi e delle schermature solari dal design Made in Italy. Ci muoviamo in un mercato che registra una domanda triplicata e che continuerà a crescere per i prossimi 10 anni, anche grazie alla green wave che ormai ha subito un’accelerazione definitiva. Il Covid e il Superbonus 110% hanno confermato nelle persone l’esigenza di vivere in case ad emissioni ridotte per il benessere personale ma anche per contribuire al benessere del pianeta; la rivoluzione verde è ormai avviata e concreta e tutti percepiscono come non vi sia più tempo per raggiungere nel 2030 gli obiettivi climatici di ridurre le emissioni di CO2 del 55% e contenere l’innalzamento della temperatura nei limiti di 1,5 gradi. È un contesto in cui tutti gli attori sono consapevoli dell’urgenza del problema e della necessità di cambiare decisamente rotta, altrimenti gli effetti saranno irreversibili. In tale contesto molte aziende stanno passivamente lavorando a rendersi eco sostenibili mentre noi abbiamo di proseguire nella “direzione sostenibilità” diventando leader della transizione energetica del residenziale. Ovviamente lo facciamo in stile Sciuker, promuovendo il ruolo architettonico degli infissi e delle schermature solari, affinchè design Made in Italy ed ecosostenibilità si uniscano.”

Strategia

Sciuker intende proseguire il proprio percorso di crescita in coerenza con le linee guida industriali che ha portato avanti con successo negli ultimi anni, confermando l’impianto strategico basato sui pilastri di crescita organica, sostenibilità, evoluzione tecnologica ed efficienza.

Nuove ambizioni caratterizzeranno i prossimi anni, con l’obiettivo di affermarsi come il primo polo italiano degli infissi e delle schermature solari dal design Made in Italy. In tale ottica, il Gruppo ha sottoscritto un accordo non vincolante per l’acquisizione di un’azienda di accessori per il foro finestra.

La strategia di crescita Sciuker prevede un ammontare complessivo degli investimenti nell’arco piano pari a circa 45 milioni di euro volti all’ampliamento della produzione e all’ampliamento della gamma prodotti. L’obiettivo è quello di raggiungere nel 2024 un Valore della Produzione consolidato pari a Euro 155 milioni derivante dalle sole attività industriali, al netto quindi del contributo del Superbonus 110%.

Il Piano non prende in considerazione le azioni di crescita per linee esterne la cui valutazione sarà effettuata tempo per tempo durante l’arco piano; l’esecuzione di operazioni di M&A strategiche, con investimento in quote di maggioranza in società il cui business sia integrabile e complementare all’attività del Gruppo saranno finalizzate a consolidare la presenza nel mercato di riferimento oltre ad accelerare il percorso di crescita organica.

La Società ha allo studio il processo di translisting su MTA, segmento STAR, che dovrebbe concludersi entro l’estate del 2022.

 

Dividendi

La Società intende proporre agli azionisti una politica di dividendi che prevede la distribuzione di almeno il 20% dell’utile netto di esercizio in arco piano in modo da utilizzare le ulteriori risorse per finanziare la crescita per linee esterne.

 

Target del Piano Industriale

Si riportano di seguito i principali target del Piano Industriale:

Il Piano Industriale prevede circa 81,2 milioni di euro di PFN positiva al 2024.

Per maggiori informazioni sulle linee guida del Piano Industriale e sulla presentazione alla comunità finanziaria si rimanda alla relativa documentazione messa a disposizione sul sito internet della società, alla sezione “Investor”.

 

Chi è il Gruppo Sciuker- Sciuker Frames S.p.A.

Il Gruppo Sciuker, quotato sul listino AIM di Borsa Italiana tramite Sciuker Frames S.p.A., leader in Italia nella progettazione e produzione di finestre ecosostenibili dal design Made in Italy e nella progettazione e realizzazione di interventi di riqualificazione energetica di condomini e unità abitative attraverso l’implementazione di tutti i vantaggi fiscali e ambientali sanciti dal Decreto Rilancio Ecobonus 110%.

Sciuker Frames S.p.A. società attiva da 25 anni nella progettazione e produzione di finestre dal design ecosostenibile, quotata sul sistema multilaterale di negoziazione AIM Italia dal 2018. Oggi Sciuker Frames è presente in modo capillare su tutto il territorio nazionale con oltre 300 rivenditori e 5 store gestiti direttamente. La continua ricerca di innovazione per la massima efficienza energetica delle finestre e l’utilizzo di materiali certificati permettono a Sciuker Frames di portare avanti l’ideale di sostenibilità che da sempre la guida. L’impegno green dell’azienda, tradotto di recente nell’ambizioso progetto #Sciuker4Planet, si estende anche al moderno stabilimento produttivo di Avellino a basso impatto ambientale, con una capacità produttiva di circa 35mila finestre all’anno.

Sciuker Ecospace, general contractor, è impegnata con la riqualificazione del patrimonio abitativo italiano. Sciuker Ecospace è in grado di realizzare opere di efficientamento e riqualificazione di edifici condominiali e singole unità unifamiliari attraverso gli incentivi dell’Econonus 110% previsto dal Decreto Rilancio, con lo scopo di costruire nuove città sostenibili e per ridurre le emissioni di CO2 prima che si arrivi a un punto di non ritorno.

G.C. INFISSI società torinese attiva nella produzione di finestre in pvc e alluminio attraverso un impegno orientato alla ricerca ed allo sviluppo del prodotto realizza prodotti di grande qualità, garantisce consegne veloci e grande versatilità grazie all’offerta di diverse tipologie costruttive, disponibilità verso il cliente e fornisce tutte le certificazioni richieste dalle normative vigenti.

 

production mode