Fiere e Formazione

Vetro: glasstec 2018 guardando al futuro

Venticinquesimo anniversario per glasstec 2018 la rassegna espositiva che riunisce a Duesseldorf in Germania il mondo del vetro.

glasstec 2018, la fiera biennale sulle tecnologie del vetro,  si è chiusa con oltre 42.000 visitatori provenienti da oltre 120 paesi che si sono recati a Düsseldorf per conoscere tutto quello che c’è da sapere sulle caratteristiche innovative del materiale vetro. La percentuale di visitatori che arrivano a Düsseldorf dall’estero – sottolineano gli organizzatori – non ha rivali nel settore. Infatti, oltre il 70% la percentuale di ospiti internazionali. E i visitatori sono stati per oltre il 70% responsabili e manager e questa caratteristica sottolinea l’eccellente qualità della fiera”.

1280 gli espositori provenienti da 50 paesi che hanno presentato i loro prodotti in nove padiglioni. La favorevole situazione nel settore è stata così riflessa dall’atmosfera positiva negli stand.

“Glasstec rimane la principale piattaforma internazionale per i lanci globali nel settore del vetro, che segue l’intero universo del vetro. L’industria lavora in sintonia con il ciclo biennale di Glasstec e le sue innovazioni”, commenta Wolfram N. Diener, managing director operativo di Messe Düsseldorf.

Anche le aziende associate alla associazione tedesca dei produttori di macchine per la lavorazione del vetro VDMA sono molto soddisfatte della fiera. “Molti i contatti ad alto livello che possono diventare ordini. I produttori di macchine si sono chiaramente focalizzati sul digitale. Molti espositori stanno lavorando intensamente allo sviluppo di prodotti a prova di futuro. E hanno presentato le loro soluzioni ai loro stand “, conferma Egbert Wenninger, presidente del consiglio di amministrazione del Glass Technology Forum di VDMA e presidente del consiglio consultivo glasstec 2018.

L’ampia e variegata gamma di prodotti e servizi si riflette anche nel variegato programma di conferenze e negli eventi collaterali. glasstec 2018 è stata una piattaforma ideale per un vasto panel di visitatori. Dagli artigiani agli architetti, dai trasformatori del vetro ai produttori, dai fornitori per l’industria a quelli di tecnologia.

“Il vetro è materiale di tendenza e glasstec 2018 lo ha perfettamente reso chiaro. L’industria del vetro continua a muoversi e la storia millenaria del materiale vetro continua con sorprendenti innovazioni” afferma Johann Overath, direttore generale di Bundesverband Glasindustrie e.V.

La fiera glasstec tornerà nel 2020.

production mode