Detrazioni fiscali

Mercato dei serramenti, prezzi e detrazioni secondo Brignach

Alessandro Brignach, direttore commerciale di Gealan Italia, offre la sua visione del mercato europeo e italiano dell'edilizia e dei serramenti, dell'aumento dei prezzi delle materie prime e del possibile riordinamento delle detrazioni fiscali per la casa e i serramenti

Che succede sul mercato dei serramenti in Europa? Ce lo dipinge Alessandro Brignach, direttore commerciale di Gealan, produttore di sistemi per serramenti in pvc. La casa, in sostanza, grazie alla pandemia, è tornata al centro degli interessi dei cittadini europei. E’ un fiorire di lavori edilizi e di sostituzione di serramenti in tutto il vecchio continente. Ma in Italia, ancor di più grazie alle numerose opzioni di detrazioni fiscali e allo sconto in fattura, vero motore della crescita in edilizia. Questo grande movimento economico, per molti versi inatteso, assieme ad altre concause, ha contribuito alla lievitazione dei prezzi delle materie prime e dei semilavorati. Anche nel settore del pvc.

Pandemia, prezzi e mercato dei serramenti

Quello che sembrava un fenomeno passeggero rischia di protrarsi nel tempo. Secondo Brignach parecchio dipenderà, anche dagli sviluppi, della pandemia in autunno e inverno. E ipotizza due scenari. Il primo prevede che, grazie ai vaccini, l’epidemia venga tenuta sotto stretto controllo ai minimi termini permettendo un ritorno alla vita quasi normale. Ciò significherà la ripresa dei consumi e di altre voci di spesa che potrebbero far diminuire la richiesta di serramenti e di prodotti edilizi. E, quindi, facendo diminuire la tensione sui prezzi sul mercato dei serramenti.

Il secondo scenario prevederebbe una quarta ondata epidemica e quindi un nuovo lockdown e le altre restrizioni che ben conosciamo. In questo caso il mercato dei serramenti non ne risentirebbe affatto facendo continuare il rally dei prezzi delle materie prime e dei semilavorati.

Il successo dello sconto in fattura

Al di là dei possibili scenari del mercato dei serramenti, quello che è certo è che tutta la filiera sta tirando in maniera incredibile da un anno in qua e non è, rileva Brignach, in grado di sostenere a lungo un tale ritmo. E in buona parte i volumi di oggi sono determinati dal meccanismo dello sconto in fattura per cessione del credito. Oggi tutti i serramentisti Gealan che vendono direttamente i propri infissi hanno adottato lo sconto in fattura e così pure molti dei loro rivenditori. Chi non ha adottato lo sconto in fattura non mostra gli stessi tassi di crescita di chi ha creduto in questo strumento finanziario e fiscale. Una misura che ci si augura venga mantenuta.

Quanto al possibile riordinamento delle detrazioni la richiesta è di semplificazione e di snellimento delle  procedure.



Detrazioni fiscali, che ne pensano gli operatori?

L’intervista fa parte di una serie di incontri con imprenditori del settore in vista del riassetto delle detrazioni fiscali per i lavori in edilizia. In precedenza:

Detrazioni fiscali. Da semplificare, dice Francesco Mangione

Mercato e Detrazioni in edilizia secondo il produttore Rossi

Detrazioni e mercato secondo Luis Oberrauch, Finstral

Superbonus ed Ecobonus. La revisione secondo Roberto Galli

production mode