Attualità

Mercato dei serramenti. Pronto il secondo Rapporto Cna-Cresme

Verrà presentato mercoledì 24 ottobre a Roma presso la sede nazionale di CNA

Appuntamento a Roma il 24 ottobre, h. 10.30, per il 2. Rapporto Cna-Cresme sul Mercato dei serramenti. Un settore importante per l’economia nazionale, per l’edilizia e per i consumatori. E naturalmente importante per gli operatori del mondo del serramento.

La prima edizione del Rapporto era stata presentata esattamente un anno fa (vedi news).

La presentazione del 2° Rapporto Congiunturale Previsionale sul mercato dei serramenti in Italia giunge in un momento assolutamente delicato viste le scadenze politico-istituzionali che attendono il Paese con la presentazione della Legge di Bilancio 2019 che si comincerà a discutere a breve in Parlamento. Temi di fondo saranno naturalmente l’ecobonus 2019 per gli interventi di risparmio energetico e il bonus casa per le ristrutturazioni.

Il programma prevede i saluti in apertura da parte di Claudio Giovine, direttore Divisione Economica e Sociale CNA e l’introduzione di Alessandro Battaglia, referente nazionale CNA Produzione. Dopo di ché si entrerà nel vivo con la presentazione del Rapporto da parte del direttore di Cresme Lorenzo Bellicini.

A seguire una Tavola rotonda con gli interventi di Stefano Mora del Consorzio Legnolegno, di Mauro Sellari, coordinatore dei serramenti CNA. Interverranno, quindi, Gaetano Fasano, Consulente ENEA per l’efficienza energetico-ambientale nel civile,  e Domenico Prisinzano, Responsabile Laboratorio Supporto Attività Programmatiche per l’efficienza energetica ENEA-DUEE-SPS-SAP. Non mancherà di far sentire la propria voce la politica nelle persone del sen. Paolo Ripamonti, Vicepresidente della 10a Commissione Industria e dell’on. Marco Di Maio, Membro della I Commissione. Modererà l’incontro Ennio Braicovich di Nuova Finestra e Guida Finestra. Tirerà le conclusioni Roberto Zani, presidente nazionale CNA Produzione.

Sede dell’evento sarà l’Auditorium Cna in Piazza M. Armellini, 9°,  Roma. La partecipazione è libera previa mail a produzione@cna.it