Economia

Serramenti: la Nobento di Alghero si espande e assume dipendenti

Per far fronte a una produzione prevista di 80 mila infissi il produttore di serramenti sardo ha assunto 10 nuovi dipendenti e altri lo saranno entro l’anno.

Il produttore di infissi Nobento di Alghero a fine anno avrà tra i 125 e i 130 dipendenti e sta sviluppando una crescita di fatturato costante nel mercato nazionale: nel 2014 circa 4 milioni di euro, che nel 2015 sono diventati 8, nel 2016 sono stati 12 e le aspettative per il 2017 parlano di 18 milioni di euro. L’azienda sta installando una seconda linea di produzione di serramenti e ha assunto dieci nuovi dipendenti. Una notizia che è stata riferita dal quotidiano locale La Nuova Sardegna.

“In una situazione di crisi generale – scrive La Nuova Sardegna –  e soprattutto occupazionale pesantissima tra i giovani, desta sorpresa, assolutamente gradita, che l’azienda di serramenti, la Nobento ubicata nella zona industriale di San Marco, abbia assunto recentemente 10 lavoratori a tempo indeterminato e si appresta, entro l’anno, ad assumerne altrettante”.

La notizia è significativa del momento favorevole che vive il produttore di serramenti, in particolare grazie alla produzione di infissi in Thermofibra Deceuninck. Il nuovo sistema 82 Fibra, ad esempio, assicura un notevole risparmio energetico e il profilo in Thermofibra, risulta il 40% più leggero rispetto ai tradizionali profili in Pvc e rinforzi in acciaio.

“Stiamo vivendo un momento favorevole – spiega alla Nuova Sardegna l’ad Andrea Alessandrini, l’unico dipendente non sardo della azienda di San Marco – grazie alla produzione di un prodotto assolutamente innovativo rappresentato dal materiale in Thermofibra con il quale stiamo realizzando i nuovi infissi. Si tratta di un prodotto che ha incontrato i favori del mercato in ambito nazionale al punto da darci il coraggio di avviare una seconda linea di produzione. Ecco perché è nata la possibilità di creare nuova occupazione”.

Nobento dispone di una superficie produttiva di 25.000 mq e riesce a coprire tutte le fasi della produzione internamente al proprio stabilimento, dalla realizzazione del vetro isolante ad alte prestazioni, alla verniciatura dei profili in alluminio, sino alla presentazione del prodotto nel moderno show-room che permette ai propri clienti una suggestiva ed entusiasmante live experience. Non solo la società ha creato anche “nobLAB”, definita una esperienza unica ed innovativa. E’ un laboratorio stabile che permette ai ragazzi di toccare con mano sin dall’inizio del proprio percorso formativo il mondo dell’industria.

Grazie all’affiancamento ed al confronto con esperti professionisti, i ragazzi possono indagare le proprie abilità incanalandole con entusiasmo e determinazione durante tutte le fasi del processo produttivo in un percorso pratico-teorico lungo 100 ore.

production mode