Attualità

Finestre in alluminio: concluso Aperti alla sfida, evento Area Ponzio

Tanti premi, un nuovo software di magazzino, nuovi prodotti, la presentazione catalogo e una madrina speciale, Martina Colombari

Si è recentemente concluso Aperti alla sfida, l’evento aziendale di Area Ponzio, che si è tenuto a Roma, nello Spazio Novecento (Eur) il 19 ottobre. Tanti i partecipanti, circa 300, seduti in platea per vedere le tante novità proposte da Ponzio quest’anno e per celebrare un altro anno di successi.

A fare gli onori di casa Sergio e Giuseppe Ponzio, rispettivamente il presidente e l’ad dell’azienda, che hanno aperto l’evento salutando tutti i partecipanti e gli ospiti. Ai saluti è seguita la proiezione del video evento sui momenti più belli e le emozioni che hanno caratterizzato l’evento dell’anno precedente.

Con l’intervento di Emilio Ponzio, amministratore delegato dell’azienda, si entra nel vivo della giornata. Da un breve commento sull’andamento del mercato nell’anno appena trascorso si annuncia che Ponzio sta crescendo grazie all’apporto dell’iniziativa Area Ponzio.  Nonostante il successo registrato, la sfida è ancora aperta: i clienti stanno aumentando, ma l’obiettivo da raggiungere è l’incremento delle Aree Ponzio. A seguire, Pietro Gimelli, direttore generale di Unicmi, coglie l’occasione per parlare del Marchio Posa Qualità, un’iniziativa che si pone come obiettivo la qualifica della posa in opera dei serramenti.

Ponzio è lieta dei successi raggiunti e delle nuove iniziative intraprese e riconosce che tutto ciò che contribuisce alla sua crescita si deve al costante impegno delle persone che vi lavorano e che costituiscono l’anima dell’azienda e la garanzia del suo successo. Per tanto quest’anno si è deciso di premiare i progetti e le persone che hanno ottenuto una migliore performance.

A dare inizio alle premiazioni Martina Colombari, madrina d’eccezione dell’evento. Per la miglior performance riceve il premio Brighi Infissi srl; Mele habitat si aggiudica il miglior allestimento; Pantoni vince la miglior realizzazione mentre Pino Provveduto riceve il premio come miglior venditore.

Stefano Luciani e Mariano Patanè, responsabili commerciali presso Ponzio srl, e Martina Colombari presentano il catalogo e i tre nuovi prodotti della serie Ponzio: gli infissi PonzioWS75AS, PonzioWS75FL, PonzioWS75AD, le nuove serie battente tutto vetro. Mariano Patanè annuncia poi altre due novità in termine di servizio ai partner. Si tratta dei nuovi moduli fiera utili ad affiancare i clienti nelle fiere locali e di un software utile all’ottimizzazione del magazzino degli area Ponzio, denominato Ponzio Quick Stok.

La serata si conclude con due interventi speciali: salgono sul palco l’ingegnere Luigi Mazzola, performance coach e testimonial aziendale, e Roberto Re, motivatore e mental coach, che raccontano le loro esperienze e strappano più di qualche sorriso ai partecipanti.

Luigi Mazzola ha condiviso con gli ospiti la sua conoscenza nel campo della gestione delle risorse, riassumendo i concetti di performance e cambiamento. Ha spinto gli ospiti oltre il concetto di limite, chiarendo che ogni persona è artefice del proprio destino.

Grazie al discorso di Roberto Re, ciascun ospite ha imparato a sentirsi leader di se stesso, comprendendo quanto sia importante gestire le proprie emozioni e afferrare tutte le sfide che la vita ci pone davanti.

 

production mode