Normativa

UNI 11404 per la qualità ottica e visiva dei vetri in edilizia

Dopo 10 anni di sperimentazioni il Technical Report 11404 diventa norma a tutti gli effetti

UNI ha pubblicato la norma UNI 11404 dal titolo “Vetrate per impiego in edilizia residenziale – Qualità ottica e visiva”. Essa sostituisce, dopo 10 anni di sperimentazioni, la UNI/TR 11404 “Vetrate isolanti per impiego in edilizia – Qualità ottica e visiva per serramenti”.

La UNI 11404 è stata elaborata dal Gruppo di lavoro GL 01 “Vetro piano” della Commissione UNI/CT 054 Vetro. Del processo di revisione della UNI/TR 11404 avviato quasi due anni fa, avevamo dato conto qui, al momento del lancio della pubblica inchiesta preliminare. Sostanzialmente si è trattato di aggiornare il prodotto aggiornandolo all’attuale stato dell’arte.

Secondo il breve sommario che accompagna la nuova norma, essa definisce i criteri per la valutazione della qualità ottica e visiva dei prodotti vetrari per uso residenziale. In particolare, definisce le modalità di esame e le relative tolleranze, classifica e distingue tra i difetti ammessi e quelli non ammessi.

La norma, anche sotto forma di Technical Report, è stata apprezzata per aver contribuito a ridurre le dispute sull’aspetto ottico e visivo, che magari venivano sollevate quando il serramento era già stato posato in opera presso l’utente finale.

La norma è disponibile qui al prezzo di 72 euro, salvo sconti.

a cura di Ennio Braicovich

production mode