Normativa

Inail pubblica il volume “Compartimentazione antincendio”

La monografia, realizzata nell’ambito della collaborazione scientifica tra l’Istituto, Sapienza Università di Roma, Vigili del Fuoco e Consiglio nazionale degli ingegneri, analizza la misura S.3 del Codice di prevenzione incendi

Inail ha pubblicato una monografia sulla compartimentazione antincendio e l’ha resa disponibile online. Essa è uno dei risultati della collaborazione scientifica ed editoriale fra il Dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici (Dit) dell’ Inail, la Facoltà di Ingegneria civile e industriale dell’Università di Roma “Sapienza”, il Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco e il Consiglio nazionale degli ingegneri, con il contributo tecnico di alcuni liberi professionisti.

Perché il volume Inail sulla Compartimentazione

Il “Codice di prevenzione incendi”, nella sezione S “Strategia antincendio”, prevede dieci capitoli dedicati alle “Misure” di riduzione del rischio di incendio. Il capitolo S.3 del Codice è dedicato alla compartimentazione antincendio. La misura di compartimentazione S.3 ha la funzione di suddividere l’opera da costruzione in volumi, ciascuno dei quali consentirà di mantenere al proprio interno l’eventuale incendio per un tempo prefissato. Il compartimento antincendio rappresenta, pertanto, una “cella” continua per la quale le prestazioni di contenimento dell’incendio al suo interno non degradano, almeno per il tempo stabilito dalla classe, in caso di sviluppo di incendio generalizzato.

Anche questa pubblicazione dell’Inail si inserisce nella collana di focus tematici che illustrano e spiegano le caratteristiche principali e le modalità applicative del Codice di prevenzione incendi. Entrato in vigore nel 2015, e modificato in alcuni punti nello scorso biennio, il Codice si presenta come un testo normativo organico, in linea con il progresso tecnologico e gli standard internazionali di protezione e prevenzione. Obiettivo del Codice è quello di offrire aggiornamenti a tecnici e progettisti, senza effettuare rotture nette con il passato e privilegiando l’approccio prestazionale, proponendo un insieme di soluzioni progettuali sia conformi che alternative.

Chiusure e serramenti nel volume Inail

Il settore delle chiusure in generale, e antincendio in particolare, rientra pienamente all’interno della compartimentazione antincendio. Lo testimonia una semplice ricerca di parole chiave come porte, finestre, portoni, serrande, facciate continue, vetrate, SEFFC, SEFC,.. all’interno del pdf del documento. Indispensabile per i progettisti, il volume dell’Inail può rivelarsi utile anche per gli operatori del settore chiusure e serramenti che vogliono accrescere la propria professionalità nel settore antincendio.

a cura di Ennio Braicovich

production mode