Progetti

Prisma reinventa il Restyling in via Carducci a Milano

Prisma porta Milano a scuola di restyling fra conservazione e contemporaneità.

Il Prisma, studio di progettazione milanese, ha portato a termine la riqualificazione in via Carducci a Milano di un palazzo inizi Novecento per conto di Bnp Paribas Real Estate Investment Management. 34 appartamenti di lusso al posto di uffici per la cui ristrutturazione era stato bandito un concorso d’idee a inviti e a procedura ristretta. Il progetto è stato concepito con l’obiettivo di stabilire un dialogo fra gli interventi di restauro e quelli contemporanei fra cui le nuove cappuccine rivestite in scandole di alluminio.

Il cortile interno costituisce un nuovo fronte urbano attraverso il quale l’anima privata del palazzo si confronta con quella pubblica della città. Attraverso il cortile si intravede la cosiddetta “villa urbana”, un edificio con facciata interamente vetrata rivestita da una maglia metallica che al piano terra presenta un parcheggio con cinque posti e un locale spa, mentre ai due piani superiori ospita l’alloggio con giardino pensile e terrazza. Tutti gli appartamenti, organizzati secondo una distribuzione classica degli ambienti e riconfigurati dal punto di vista della dotazione impiantistica, sono in Classe A.

production mode