PVC Forum e CNA Milano insieme per il Superbonus

Nell’ambito della PVC Academy 2021, focus su Superbonus al 110%: attuazione degli incentivi, realizzazione delle opere e gestione finanziaria a favore di amministratori di condominio e operatori tecnici/finanziari

PVC Forum e CNA Milano organizzano giovedì 25 Febbraio 2021 (dalle 10.00 alle 12.30) il webinar “Ecobonus 110%: amministratori di condominio e operatori tecnici/finanziari”. Il programma prevede le relazioni:
• L’attuazione degli incentivi – Luigi Tardiolo, Divisione Energia
• La realizzazione delle opere – Daniela Cavagna e Fausto Franchi, CNA Milano
• La gestione finanziaria – Luigi Tardiolo, Divisione Energia

Per iscrizioni clicca qui

L’incontro fa parte del ciclo PVC Academy che dal 2018 il PVC Forum Italia organizza annualmente per offrire un percorso di aggiornamento formativo di livello su tematiche legate al mondo del PVC e non solo dedicato alle aziende associate ma anche a professionisti esterni. Dopo il primo incontro di gennaio sui CAM edilizia riservato esclusivamente ai Soci, la quarta edizione della PVC Academy riparte con il webinar “Ecobonus 110%: amministratori di condominio e operatori tecnici/finanziari” organizzato il 25 febbraio 2021 con la collaborazione di CNA Milano, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa.

Uno dei temi predominanti di quest’anno è senza alcun dubbio il Superbonus (Ecobonus + Sismabonus) con il collegamento a tutto il sistema delle regole tecniche e fiscali. Il comparto industriale che lega il PVC agli incentivi 110% è quello dei serramenti e oscuranti in PVC che rappresentano importanti componenti “trainati” per l’efficientamento energetico degli edifici.
Il serramento in PVC ha raggiunto nel nostro Paese una percentuale di utilizzo pari a circa il 40% , quindi di grande incentivo per tutto il settore. Sono due i motivi fondamentali della diffusione del serramento in PVC: elevato isolamento termico e minima manutenzione.

I contenuti del webinar di PVC Forum e CNA Milano

Il webinar vuole essere un approfondimento sugli aspetti premianti dell’incentivo fiscale dedicato non solo al settore della serramentistica in PVC ma anche a tutti i professionisti interessati al tema dell’Ecobonus analizzato da 3 punti di vista: attuazione degli incentivi, realizzazione delle opere e gestione finanziaria.

Daniela Cavagna e Fausto Franchi, imprenditori che appartengono alla Dirigenza di Cna, partecipano al webinar con una relazione sull’applicazione del Superbonus dal punto di vista delle imprese, concentrandosi sulle pratiche da affrontare, tempistiche, problematiche e vantaggi.

Interviene al webinar anche DE-Divisione Energia, progettisti di sostenibilità ambientale, esperti di efficienza energetica, sviluppatori e comunicatori di sostenibilità. DE entra nel mondo dei condomini con la contabilizzazione del calore introducendo il concetto di monitoraggio dei consumi per individuare gli interventi di efficienza più efficaci. Oggi si affaccia al Superbonus 110% con una competenza a 360 gradi grazie a professionisti provenienti da più settori che si uniscono al servizio di condomini e amministratori. L’intervento di Luigi Tardiolo analizza i requisiti per l’accesso al meccanismo del Superbonus e l’attuazione delle pratiche necessarie, oltre a presentare una panoramica del sistema economico alla base dell’incentivo e delle soluzioni finanziarie oggi presenti sul mercato.

CNA è stata tra i principali sostenitori della misura del Superbonus. La Confederazione ha da subito operato a tutto campo, dal confronto continuo con le istituzioni come la Agenzia delle Entrate, agli accordi con il sistema finanziario per la maggiore efficacia dell’incentivo e per sostenere tutti gli associati che possono beneficiarne. Le stime a livello territoriale consentono di dimensionare in circa 3,1 miliardi di euro l’importo del Superbonus in Lombardia. I benefici per i lavori di efficientamento energetico e interventi antisismici rappresentano una grande opportunità per il rilancio di interi settori.
Si calcola che tra il 2010 ed il 2019 gli investimenti attivati dalle detrazioni fiscali in Lombardia abbiano raggiunto un ammontare complessivo di 58 miliardi di euro, la nuova misura adottata dovrebbe consentire di innalzare ulteriormente il valore degli incentivi fiscali per il recupero edilizio e la riqualificazione energetica in media del + 34% con effetti positivi sugli investimenti nel “sistema casa”. (Elaborazione e stime Centro Studi Sintesi su dati Cresme, Dipartimento Finanze, Enea, Istat e Servizio del Bilancio del Senato ).

production mode