Attualità

Serramenti di design a risparmio energetico? Un connubio che si può

Piva Group raccoglie tutta la luce naturale, grazie a serramenti di design ad ampio vetraggio come Spazio74. La sapienza artigianale del gruppo unisce gli stimoli del design e l’esigenza di efficienza energetica

La progettazione dei serramenti di design sta cambiando, con un occhio sempre più attento si studia sia l’evoluzione dell’architettura degli edifici che i gusti dei clienti finali. I serramenti dell’era contemporanea, hanno come tendenza di design, l’utilizzo di profili sempre più sottili, assegnando un ruolo da protagonista al vetro, superficie vetrate sempre più ampie che garantiscono sia un fondersi con il panorama esterno che una maggiore luminosità degli spazi interni.

La luce naturale è un grande alleato del nostro buon vivere, la sua presenza all’interno delle nostre case apporta benefici innumerevoli, ad esempio aumenta la nostra capacità di concentrazione e favorisce il riposo notturno. E se la luce naturale occupa un posto importante, non è da meno l’esigenza di avere serramenti di design che partecipano in modo attivo al risparmio energetico della propria abitazione.

La ricerca di creare serramenti con profili ridotti, non distoglie però l’attenzione dalle capacità acustiche e termiche che un serramento deve avere, infatti cambiano le geometrie, diminuiscono gli ingombri, ma le performance restano invariate. Un buon serramento infatti è in grado di farti risparmiare in bolletta, sia per rinfrescare che per riscaldare la propria abitazione, ridurre i rumori esterni e liberarti da fastidiosi spifferi. Oggi grazie alle diverse detrazioni fiscali, messi in campo dal governo, è possibile sostituirli con una spesa contenuta.

Spazio74: serramenti di design dal linguaggio semplice, formale e lineare

Spazio74, il nuovo sistema in pvc a marchio Piva Group, presenta un design squadrato e minimalista che si coniuga perfettamente con il linguaggio dell’architettura moderna. Il nuovo serramento di design a marchio Piva Group, è realizzato con un profilo a 6 camere, 3 guarnizioni ed un telaio da 74mm. 24/48 i millimetri di spessore di vetro che si può ospitare all’interno del sistema (50mm con incollaggio STV). L’Uf raggiunge un valore fino a 1.0 W/(m²K). Come per tutto il catalogo Piva, la giusta alchimia tra una produzione industriale e sapienti doti artigianali realizzando un prodotto di qualità certificata per proporre ai clienti sistemi sostenibili e sicuri. La qualità dei prodotti non è alterata da sole, pioggia, sbalzi di temperature e sostanze inquinanti presenti nell’aria, preservando intatte tutte le loro caratteristiche estetiche e meccaniche.

Design sottile, architetture contemporanee non vanno a sminuire parametri di isolamento termico e acustico che restano comunque notevoli. La ridotta profondità di costruzione, rende il Sistema Spazio74 adatta per una varietà di progetti costruttivi anche all’interno del settore ristrutturazioni. Gli elementi architettonici sottili che compongono il sistema, creano una cornice lineare per un design che si avvicina molto all’architettura dei serramenti in alluminio.

production mode