Economia

Ministro Franco al Senato: Superbonus molto costoso

Superbonus molto costoso e non sostenibile alla lunga. Così si è espresso stamane al Senato il ministro dell’Economia e delle Finanze

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze Daniele Franco è stato molto ..franco stamane sul futuro del Superbonus. L’occasione per questa affermazione, che contribuenti e uomini dell’edilizia troveranno molto raggelante, è stata l’audizione in Senato per la Nadef, la Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2021.

Franco sul Superbonus

Dopo aver elogiato l’efficacia del Superbonus 110% e degli altri bonus per l’edilizia nel far ripartire il settore delle costruzioni, Franco ha affermato: “Stiamo valutando nella legge di bilancio in che modo Superbonus e i bonus dell’edilizia possano e debbano essere prorogati. Tuttavia, dobbiamo ricordare che sono strumento molto costoso e non sostenibile a lungo termine”.

E’ bene ricordare che solo una settimana fa, presentando la Nadef, ovvero la revisione del Documento di economia e finanza 2021, assieme al presidente del Consiglio Draghi, il ministro Franco aveva parlato di interventi per l’efficientamento energetico degli edifici senza mai citare la parola Superbonus. Parola invece citata abbastanza ampiamente all’interno del PNRR, oggetto di un decreto ministeriale pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 settembre.

E’ il DECRETO 6 agosto 2021 . Assegnazione delle risorse finanziarie previste per l’attuazione degli interventi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e ripartizione di traguardi e obiettivi per scadenze semestrali di rendicontazione.

Si lavora sul post Superbonus

In questo quadro è opportuno citare quanto dichiarato stamane dall’on. Patrizia Terzoni, membro della VIII Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici, intervenuta all’Assemblea AssitesFinco. L’on. Terzoni si è detta certa della proroga del Superbonus 110% e degli altri bonus edilizi. Su questi interventi c’è una larghissima intesa di tutti i gruppi parlamentari. “Tuttavia – ha dichiarato schiettamente la deputata – anche noi parlamentari non ne sappiamo molto. Certamente noi stiamo lavorando sul post Superbonus laddove chiederemo al Governo una programmazione degli interventi di lungo termine”.

a cura di Ennio Braicovich

production mode