Economia

Il mercato dei serramenti 2021 secondo l’Osservatorio

Prime sorprendenti proiezioni sul prossimo futuro mentre si chiude l’anno con risultati tutto sommati soddisfacenti tenuto conto del clima pandemico che ha infierito nella prima parte dell’anno e che sta frenando le vendite di fine anno

Come sarà il mercato dei serramenti l’anno prossimo? E’ questa la domanda che si pongono tutti vivamente preoccupati in questo momento per la seconda ondata pandemica che tutto avvolge e tutto blocca: immobiliare, edilizia e serramenti. Senza avere la pretesa di possedere la sfera di cristallo, una prima risposta al quesito viene dall’Osservatorio Serramenti 2020-2021 portato a termine pochi giorni fa e presentato all’interno del Dossier Forum Serramenti. Ed è una risposta consolante e a tratti sorprendente.

Come oramai da lunga tradizione, l’Osservatorio Serramenti è stato realizzato dalla redazione di Nuova Finestra assieme al dott. Marco Zanon di StudioCentro Marketing che si è occupato dell’interpretazione delle risposte che ci offrono il polso del mercato dei serramenti. Tra le centinaia di rispondenti il 51% è costituito da produttori con e senza showroom, il 33% da rivenditori puri. Considerando le sovrapposizioni tra le categorie, è interessante notare che il 70,4% è costituito da gestori di showroom distinti in produttori con showroom e in rivenditori di porte e finestre. L’indagine è stata portata a termine tra metà ottobre e metà novembre.

I temi del mercato dei serramenti

Inevitabilmente legati all’andamento del settore nel 2021 vi sono i temi del Superbonus, dell’ecobonus, della cessione del credito e dello sconto in fattura. Tutti temi cui i tanti rispondenti all’indagine dell’Osservatorio offrono la loro risposta. Curiosi (ma a fin di bene) gli estensori del questionario hanno voluto anche conoscere su quali forme di finanziamento alla clientela stanno puntando serramentisti e rivenditori di porte e finestre tra credito al consume, cessione del credito e sconto in fattura.

Ma sul mercato del serramento si dibattono altri temi come la posa effettuata da posatori certificati sotto Accredia secondo UNI 11673-2. Come si stanno muovendo le aziende? In maniera proattiva o attendista? Lo sapremo sfogliando il Dossier Forum Serramenti (clicca qui), lo speciale da leggere, vedere e ascoltare che raccoglie contributi di alto livello sul settore delle costruzioni e sul mercato dei serramenti, sull’ecobonus e sull’andamento del nostro comparto con previsioni per il 2021. Buona lettura!

a cura di Ennio Braicovich

production mode