Serramentour

Serramentour: gli organizzatori commentano e riflettono

Bari, Brescia e Rimini, da maggio a settembre centinaia di operatori del mondo del serramento sono stati coinvolti direttamente dal Serramentour mentre decine di migliaia ne sono stati tenuti al corrente con tutti i media a disposizione.

Concluso il Serramentour con la tappa di Rimini, è tempo di bilanci e di riflessioni anche per gli organizzatori: MADE expo e DBInformation con le riviste Nuova Finestra, ShowRoom e guidafinestra.it. A dire il vero, il “caso” vuole che il progetto di un evento itinerante di formazione e informazione professionale, partito più di un anno fa, si è intersecato con il grande dibattito attualmente in corso sulla posa in opera degli infissi, con la forte evoluzione normativa del settore e con l’emergere di iniziative professionalizzanti come il Marchio Posa Qualità che ha visto l’appoggio di un largo fronte associativo.

Serramentour. Pubblico attento e professionale

Giovanni Grassi, direttore generale Made expo, commenta così l’iniziativa appena conclusasi: “L’obiettivo di questo nuovo progetto organizzato insieme a DBInformation, per MADE è portare insieme sul territorio  argomenti e testimonianze fresche e realmente utili al mondo del serramento, in un contesto agile e veloce. La risposta degli esperti, delle aziende e soprattutto dei partecipanti confermano la validità del progetto”.  Ma c’è di più. Riflette Grassi: “Per MADE expo, le tappe di Serramentour sono momenti fondamentali di contatto e ascolto, che si integrano in modo logico  con la manifestazione fieristica che,  a Marzo 2019 a Milano, riunirà il meglio in termini di protagonisti, innovazioni e soluzioni per la  filiera del Serramento, che offrirà occasioni di formazione e contatti professionali come solo una grande fiera può fare e che vedrà rinnovarsi questa partnership anche nel Salone Involucro e Serramenti di MADE expo”.

Per Francesco Briglia, direttore area Building di DBInformation: “Il Serramentour è stata una formidabile avventura di informazione e formazione professionale, che, grazie alle riviste Nuova Finestra, ShowRoom e il sito guidafinestra.it, si inserisce all’interno di un percorso che ci porterà presto al Forum Serramenti di novembre, al Forum Involucro e Serramenti all’interno di MADE expo 2019 e alla Giornata della Distribuzione che rivedrà la luce a fine maggio 2019.  E’ stata davvero una grande soddisfazione la folta partecipazione alle tre tappe di Bari, Brescia e Rimini, un premio per organizzatori, associazioni e aziende Partner che hanno avuto fiducia nel progetto. A loro il nostro grazie”.

Aggiunge dal canto suo Ennio Braicovich, direttore editoriale di Nuova Finestra, ShowRoom e guidafinestra.it che ha assicurato il coordinamento scientifico e moderato i tre incontri del Serramentour: “La formula compact, l’informazione rapida ma rigorosa e sempre professionale fornita dai migliori esperti del settore serramenti, la presenza del supporto dell’industria hanno creato un mix davvero unico di contenuti e di format. Non a caso in platea vi erano serramentisti, rivenditori, consulenti tecnici, agenti, commercianti e uomini di industria a riprova che i temi toccati sono stati di forte interesse per tutta la filiera. Un ulteriore stimolo per noi ad essere ancor più vicini con le pubblicazioni, i convegni e i corsi di formazione agli operatori del settore, alle industrie e alle associazioni”.

 

production mode