Cessione del credito

Superbonus e detrazioni nelle parole di Mauro Cuccu

Superbonus ed Ecobonus, cessione del credito e sconto in fattura visti da chi come Mauro Cuccu è contemporaneamente serramentista e operatore dell’edilizia

Dalla Sardegna interviene su Superbonus Mauro Cuccu, titolare di Teikos, azienda cagliaritana che produce infissi in pvc. Egli ci offre un ampio sguardo su Superbonus ed Ecobonus, cessione del credito e sconto in fattura visti da chi è contemporaneamente serramentista e operatore dell’edilizia.

Sconto in fattura e e cessione del credito

Teikos è situata a Macchiareddu, nei pressi di Cagliari. Uno stabilimento di 2000 mq con 35 dipendenti, che oggi vanta un significativo aumento di fatturato grazie a sconto in fattura e cessione del credito. Mauro Cuccu vanta una formazione tecnica di base (è perito chimico), quindi una laurea in economia e commercio e nel corso del tempo ha sviluppato una spiccata propensione verso gli aspetti fiscali della gestione della impresa. Peraltro era già intervenuto con competenza su queste pagine, proprio un anno fa, affrontando alcune incongruenze del Superbonus 110%.

Lo sconto dà carburante alle aziende

Cuccu è stato probabilmente tra i primissimi, se non il primo, a praticare lo sconto in fattura e la cessione del credito secondo il tanto criticato articolo 10 del DL Crescita. Era il 4 agosto 2019 pochi giorni dopo il rilascio del provvedimento dell’Agenzia delle Entrate che forniva le regole applicative della cessione del credito e dello sconto in fattura. E dello sconto in fattura nonché della cessione del credito è un fervente sostenitore visto che i due meccanismi hanno permesso il decollo delle attività edilizie e serramentistiche, anche in Sardegna. Molto grazie alla rapida trasformazione dei crediti di imposta in liquidità per le aziende, anche per quelle piccole.

Creare due general contractor

Per affrontare i non pochi problemi legati al Superbonus Mauro Cuccu ha contribuito a creare due società che fungono da general contractor. La prima è Ecodomus, che si rivolge ai condominii, la seconda è Sardegna Rinnova, che mira al segmento delle ville unifamiliari e dei piccoli condomini.
I lavori da Superbonus vengono affrontati con il concetto “tutto chiavi in mano”, dalla progettazione, alle asseverazioni, alla realizzazione dei lavori fino alla comunicazione ad Enea e alla Agenzia delle Entrate fino alla cessione del credito. Le due società sono il frutto dell’alleanza di filiera delle diverse figure professionali e imprenditoriali che intervengono concretamente nei lavori da 110% da quelli più “semplici” a quelli più complessi. Ovviamente i serramenti sono quelli di Teikos.

Il futuro delle detrazioni secondo Mauro Cuccu

Secondo Cuccu dovrebbero essere strutturali nel tempo con detrazioni su 5 anni e allineate su tre livelli: 50% per i lavori di manutenzione della casa e in edilizia, 75% per gli interventi di efficientamento energetico, acustico e sismico e il Superbonus che vorrebbe mantenere al 110%. L’Allegato I per i lavori da Ecobonus andrebbe notevolmente migliorato perché presenta parecchi scompensi che complicano la vita del serramentista. Allegato I, i prezzari regionali e DEI non riescono a star dietro ai poderosi aumenti di materiali per edilizia e mettono in difficoltà gli operatori dell’edilizia.

Un desiderio finale: ottenere un unico dispositivo di legge che raccolga tutte le detrazioni in modo organico. E naturalmente mantenere sconto in fattura e cessione del credito.

Ennio Braicovich


Detrazioni fiscali, che ne pensano gli operatori?

L’intervista fa parte di una serie di incontri con imprenditori ed esponenti del settore in vista dell’imminente riassetto delle detrazioni fiscali per i lavori in edilizia. In precedenza:

Detrazioni fiscali. Da semplificare, dice Francesco Mangione

Mercato e Detrazioni in edilizia secondo il produttore Rossi

Detrazioni e mercato secondo Luis Oberrauch, Finstral

Superbonus ed Ecobonus. La revisione secondo Roberto Galli

Mercato dei serramenti, prezzi e detrazioni secondo Brignach

Il futuro delle detrazioni secondo G.B. Sarnico

Iva e detrazioni secondo l’imprenditrice Ottavia Nava

Detrazioni e mercato secondo Mauro Sellari, CNA

Le detrazioni fiscali secondo l’ing. Salvatore Cirillo

Lucia Fini dice la sua su detrazioni e cessione del credito

Erba, Anit: le detrazioni fiscali che vorremmo

production mode